Libero arbitrio e spazzatura


Se il nostro futuro è già scritto noi non sappiamo leggere. Il nostro destino è un pezzo di carta bianca... che useremo come carta igienica. Li buttiamo quello che abbiamo usato per i nostri piaceri, quello che abbiamo rotto con i nostri errori e tutto ciò che non vogliamo per i nostri capricci. Certo che la libertà me la immaginavo diversa da un secchio.





SE TI PIACE IL PROGETTO

AIUTALO CON UNA PICCOLA DONAZIONE.

SARÀ SEMPRE PIÙ ECONOMICO DI UNA BRUTTA PUNTATA SU NETFLIX 
O DI UN FUMETTO IN E-BOOK O IN EDICOLA.
Support us









Prima di tutto GRAZIE, senza voi lettori non avrebbe motivo di esistere questo spazio. Certo per mantenere un buon livello di qualità ho bisogno di tempo e strumenti adeguati. Ognuno può supportarmi a modo suo. Non importa come, sarà sempre gradito. Diffondetemi con il passaparola o sui social network (link a Twitter e Facebook qui sotto). Potrai anche continuare a leggere senza supportarmi se superi questo senso di colpa avanti pure.


Continua su... Capire Schrödinger





Ci hanno regalato il libero arbitrio e ne facciamo il peggior uso possibile.

Li buttiamo quello che abbiamo usato per i nostri piaceri, quello che abbiamo rotto con i nostri errori e tutto ciò che non vogliamo per i nostri capricci. Certo che la libertà me la immaginavo diversa da un secchio.

Anche io so di poesia. 
....Se fossi Papa mi scoperei i chirichetti
Si fossi morte andrei da mio padre
Se fossi teschio mi scoperei mio padre.
Ma che cazzo ne so di poesia 

Ma qui non c'è scritto niente.
Vuol dire che nella vita ho carta bianca. 
Allora ci si pulisca il culo .

Se il mio futuro è già scritto io non so leggere.

Nessun commento:

Posta un commento

commenta anche da anonimo senza bisogno di registrazione