Risk atto 3

La solita vecchia eterna storia. Una storia che si svolge in uno sguardo. Una storia che si svolge nel posto e nel momento sbagliato. C’è chi si masturba, chi si dà ad attività intellettuali e chi si dà alle masturbazioni mentali. Ognuno perso dentro le sue esperienze ed il suo genio, correndo e bestemmiando nel buio artefice del libro non scritto sulla sua pazzia. La solita vecchia eterna storia, rincorrere sé stessi per finire a sodomizzarsi. E se questa volta non fosse cosi? 

Graphic novel animata in tre atti. Mi sono sbizzarrito con le animazioni e gli effetti speciali sperando di regalarvi una esperienza surreale ed emozionale all’altezza del sacrificio che ci ho messo. 






























Prima di tutto GRAZIE, senza voi lettori non avrebbe motivo di esistere questo spazio. Certo per mantenere un buon livello di qualità ho bisogno di tempo e strumenti adeguati. Ognuno può supportarmi a modo suo. Non importa come, sarà sempre gradito. Diffondetemi con il passaparola o sui social network (link a Twitter e Facebook qui sotto). Potrai anche continuare a leggere senza supportarmi se superi questo senso di colpa avanti pure.




“ Questa storia si svolge in uno sguardo. Questa storia si svolge nel posto e nel momento sbagliato. “
“ Alcuni si danno alla masturbazione altri ad attività mentali... io alle masturbazioni mentali. “
“ Uomini grandi problemi grandi. Uomini piccoli? “
“ Finalmente vedo me stesso con tutti i miei peccati in alta definizione. “

Continua Scemo chi sogna


Nessun commento:

Posta un commento

commenta anche da anonimo senza bisogno di registrazione