Se non fossi Satana

Vi racconterò una storia fantasy e filosofica, con uno che gurda le stelle non con gli occhi ma con il cuore, rock adn roll, con i superpoteri, fantascientifica e religiosa, dove io non capisco e tu si, corta e un po' cosi.

Satana guarda lo specchio malinconico. Più in la di quello non poteva conquistare niente. L’ambizione muove l’universo ma non sempre nella direzione giusta. La soluzione a tutto questo era in mano a un post-umano che aveva la risposta.

Qui tutti i capitoli della commedia distopica:

Spicy In The Sky With Diamond ( shock saga 1 )
Terapia Shock ( shock saga 2 )














Capire Schrödinger

Un adolescente cadaverico non riesce a montare un ventilatore. Chiederà aiuto al padre che invece gli costruira una scatola di Schrödinger. Le cose non migliorano. La scatola di Schrödinger è una macchina quantistica dove  se la scatola rimane chiusa il gatto è sia morto che vivo. Se aperta si creano due universi paralleli. Uno con il gatto morto e uno con il gatto vivo. L'adoloscente perso nell'assurdo farà la scelta giusta. Quella assurda.



Libero arbitrio e spazzatura


Se il nostro futuro è già scritto noi non sappiamo leggere. Il nostro destino è un pezzo di carta bianca... che useremo come carta igienica. Li buttiamo quello che abbiamo usato per i nostri piaceri, quello che abbiamo rotto con i nostri errori e tutto ciò che non vogliamo per i nostri capricci. Certo che la libertà me la immaginavo diversa da un secchio.





Loro sono loro gli Altri sono altri parte 2

Ci tengo a precisare che tutto quello che vedete qui è frutto di una sola persona. Le foto, i video, gli effetti speciali, le animazioni, la storia e i presonaggi. Anche nei video e nelle foto dove appaiono più personaggi sono sempre io. Scusate questa premessa che potrebbe sembrare auto adulatoria ma era solo per rendere visibile un lavoro invisibile.

Adesso passiamo alla seconda parte di “Loro sono loro gli Altri sono altri”.

L’esistenza del nostro pianeta è messa in pericolo da un monolite spaziale in rotta di collisione con il nostro pianeta. Al momento le autorità non sanno a chi dare la colpa. Passiamo a notizie più interessanti. Super Hero ha raggiunto un miliardo di follower grazie ai suoi selfie. ElectronX si vede grasso e brutto ma non si preoccupa perché ci vede benissimo. Teschio al contrario si preoccupa perchè non sa chi è poi gli amici stretti gli ricordano che è un coglione. Finale a sorpresa scoprono di chi è la colpa del monolite…


Loro sono loro gli Altri sono altri parte 1

Ci tengo a precisare che tutto quello che vedete qui è frutto di una sola persona. Le foto, i video, gli effetti speciali, le animazioni, la storia e i presonaggi. Anche nei video e nelle foto dove appaiono più personaggi sono sempre io. Lo so che è difficile da credere anche nella sequenza che vedrete di teschio davanti allo specchio. Sono sempre io che con un duro lavoro di pianificazione, tecnico e creativo faccio interagire i diversi personaggi e la camera interpretati da un solo unico attore- regista. Scusate questa premessa che potrebbe sembrare auto adulatoria ma era solo per rendere visibile un lavoro invisibile.

Adesso passiamo alla nuova storia della famiglia distopica.

L’esistenza del nostro pianeta è messa in pericolo da un monolite spaziale in rotta di collisione con il nostro pianeta. Al momento le autorità non sanno a chi dare la colpa. Passiamo a notizie più interessanti. Super Hero ha raggiunto un miliardo di follower grazie ai suoi selfie. ElectronX si vede grasso e brutto ma non si preocupa perché ci vede benissimo. Teschio al contrario si preoccupa perchè non sa chi è poi gli amici stretti gli ricordano che è un coglione. Finale a sorpresa scoprono di chi è la colpa del monolite…