Ciociaria walking dead 2

Ciociaria Walking dead. Tu sei l'ultimo uomo sulla terra alla ricerca di Stocazzo, il secondo uomo sulla terra. L'ultimo illustre erede della dinastia ciociara. Una avventura post apocalittica e post ciociara.

Ci siamo lasciati in Ciociaria Walking dead parte 1 (clicca se vuoi essere aggiornato) dove il nostro viaggio in Ciociaria non si conclude a Strangolagalli ma a strangola i galli a casa della nonna di Stocazzo. Una minaccia ancestrale sgorga dalla nobile terra ciociara. Il promotore finanziario zombie.

In Ciociaria ci sono molto promotori finanziari. Ti sono vicino so cosa provi.

Devi sapere che in questa epoca apocalittica gli unici zombie sono i promotori finanziari. Il loro sistema nervoso centrale primitivo è facile vittima del morbo. Secondo molti il promotore finanziario quando diventa zombi acquista 5 punti di quoziente
intellettivo. Una botta di vita!

Il terrore è pesante lo senti tutto sulle spalle e sul collo. Ad occhio e croce saranno 5 kili. A proposito di kili. Devi ricordarti di comprarmi 2 chilogrammi di salsicce ciociare. Meglio fare una scorta.

Lo zombie avanza zoppicando verso di te mugugnando e biascicando.

"L'interesse è vantaggioso."
"Il mercato azionario si riprenderà "
"Al giorno d'oggi i soldi bisogna investirli in futures"
"Il rischio è controllato."
"La ripresa economica è inevitabile e fisiologica"
"Se pianti i soldi per terra poi crescono sugli alberi"
"Gradisce un una assicurazione contro il rischio di ipotermia di suo figlio? Oggi lo fanno tutte le madri"
"Gradisce una carta di credito dove suo figlio può indebitarsi comprando videogiochi su internet? Se fossi in lei la farei sono io quindi non lo faccio. Però si fidi se fossi in lei lo farei."
"Sottoscrivi questo conto corrente dove ti garantiamo il 10% se non prelevi per 5 anni se accrediti i tuoi seguenti 500 stipendi, e se ci dai un rene ..."

Dopo quest'ultima battuta il promotore fu abbattuto da LUI. Il secondo uomo sulla terra. Stocazzo.

"Sto strunzo. Prima me rompe li coglioni co ste fregnacce. Dopo me fa scappane tutte le galline. Che lo possino ammazzallo!"

In giro per Frosinone, questa sera, solo galline e promotori finanziari.

......

La morale di questa storia e che il sabato sera in Ciociaria ci stanno solo gallinelle e stronzi. Però si sta da paura. PAURA.

FINE

PS

Un promotore finanziario invidioso dopo aver letto questa storia mi scrive. Volevo condividere con voi questa emozione riportando la sua lettera e la mia risposta.

Egregio dottorissimo Oracolo di Zed,

La sua storia è veramente pietosa e sconclusionata. In questo racconto ci sono moltissime incongruenze. 
La prima è perché mai la voce preregistrata dovrebbe essere precedente al 2020?
La seconda è che c'è un Iphone con la batteria ancora carica.
La terza è che il navigatore non dovrebbe conoscere Strangolagalli sin dall'inizio non a metà percorso.
La quarta riguarda il promotore finanziario zombie. Gli zombie sono stupidi i promotori finanziari no.

Cordiali saluti.

Promotore Finanziario


Caro Promotore Finanziario,
rispondo senza voglia ai suoi punti e lo faccio in bullet point così rendo più irritante la risposta.

1.ovvio che una voce è registrata prima del 2020. Hai mai sentito una voce registrata dopo il 2020?
2. Sull'IPhone con la batteria carica ti darei quasi ragione. Peccato che è un iPhone 13 XL la batteria dura tanto.
3. Si vede che il navigatore ha aggiornato le mappe durante il tragitto.
4. I zombie sono sempre più intelligenti dei promotori finanziari. La prova è comprovata dall' articolo "Promotori finanziari vs zombie" che sarà in uscita a breve sempre qui su Oracolo di Zed.

Arrivederci e grazie.

3 commenti:

  1. Dannati promotori finanziari ciociari!

    RispondiElimina
  2. "Gradisce una carta di credito dove suo figlio può indebitarsi comprando videogiochi su internet? Se fossi in lei la farei sono io quindi non lo faccio. Però si fidi se fossi in lei lo farei." anche i promotori finanziari ciociari hanno capito la potenza di Steam!

    RispondiElimina

commenta anche da anonimo senza bisogno di registrazione