Staiforismi

I giochi di parole sono sempre un po' squallidi quando li inventano gli altri. Per questo che ne ho inventato uno io. Stai fuori e aforismi diventa Staiforismi. Sono evidentemente un genio (incompreso ed incomprensibile). Non dico altro e vi lascio alla lettura.

Gli Staforismi cambieranno la tua visione del mondo!

L’unico oracolo che vanta migliaia di imitazioni tutte uscite meglio dell’originale.

Mi sento diversamente compreso in un mondo diversamente giusto formato da persone diversamente non stronze.

Andare al bagno e leggere il giornale è il massimo del mio multitasking. Nonostante leggere il Corriere della sera richieda la capacità cognitiva di Peppa Pig riesco a fare male tutte e due le cose. Il multitasking ti permette di sprecare il tuo tempo due volte invece che una.

Lasciami tre euro per la birra.
Lasciami la parte migliore di te.

Ci tengo di più a fare un porca figura piuttosto che una bella figura ma ci tengo di più a essere una bella persona piuttosto che essere una persona porca.

Corre di più il treno o è più buona la cioccolata?

Se il lunedì fosse un canzone sarebbe sicuramente di Gigi D'Alessio. Se fosse un film sarebbe una commedia con Adam Sandler. Se fosse un giorno della settimana non sarebbe martedì neanche mercoledì. Il perché mi sfugge.

Quasi tutti quelli che rispondono alla domanda "Sei intelligente?" rispondono sì. Quei pochi che rispondono NO, lo sono davvero. (non fa ridere ma e bella)

Nasciamo. Viviamo. Diventiamo vecchi. Moriamo. Lui la sua parte l'aveva fatta. Tutto ciò che gli rimaneva era la decomposizione. (Zed riferito al pollo lasciato nel frigorifero per un mese)

Se hai un ritorno di fiamma usalo per darti fuoco. (citazione di qualcuno che si è dato fuoco)

L'arte moderna è come la politica meno la capisci più è bella.

Volere + bucio de culo = potere

In natura non vince chi è più forte ma chi se fa li cazzi suoi! Appunto, in natura non qui.

Comandare è meglio che fottere? Io faccio tutte e due le cose. (una misstress nel mio locale preferito)

Giudicare un uomo dal suo profilo Facebook è come giudicare Gesù Cristo dai suoi atti giudiziari.

L'uomo preferito dalle cornute (un rigurgito di eufemismo).

Ogni suo desiderio è esaurito come chi scrive questo oracolo.

Cosa ci ha fatto di male il maiale?
L'influenza suina, il colesterolo, i trigliceridi, ispirazione per il 90% delle bestemmie, invidia per l’orgasmo di 60 secondi...

L'erba del vicino è sempre più verde anche se fuma hashish.

Questa storia è frutto di pura fantasia ogni riferimento a me stesso è puramente casuale. Degli altri non me ne forte nª minchia.

Cerco un centro di antigravità temporaneo che mi faccia cambiare idea sulle cose e sulla gente.

Il postino suona sempre due volte.
I testimoni di Geova pure tre.
Chi ti vuole vendere i calzini anche quattro.
L'amministratore di condominio una volta sola.
Le forze dell'ordine non bussano.

Prendete il calcio ai coglioni più forte che avete subito moltiplicatelo per mille e neanche allora ci sarete vicino.

É più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che io mi metta a lavoro con filo e ago.

L'intervistato ad un colloquio di lavoro vede la realtà come Pierino vede Edwidge Fenech dal buco della serratura. Curioso, arrapato e con paura di essere scoperto ma soprattutto la vede a pezzi e male. (Questa già l'ho usata in un oracolo passato. "Quando sei alla frutta rispolveri te stesso".)

La Viennetta è come la vendetta è un piatto che va servito freddo. (Questa già l'ho usata in un oracolo passato. Leggi sopra!)

I sogni sono come il formaggio, i panni sporchi e la peperonata. Nel cassetto fanno la muffa.


Condividere questo oracolo su gli asocial network potrebbe causare qualcosa di magnifico ma non ricordo bene cosa. Condividi responsabilmente.

2 commenti:

  1. "Se hai un ritorno di fiamma usalo per darti fuoco", la mia preferita!

    RispondiElimina

commenta anche da anonimo senza bisogno di registrazione